fbpx Quale regione d'Italia ha il mare più pulito? Rispondono gli esperti
Attualità

Quale regione d’Italia ha il mare più pulito? Rispondono gli esperti

di Enea Bacciocchi

Condividi con chi vuoi

L’estate in Italia: cosa c’è di più bello per l’italiano che aspetta tutto l’inverno per riversarsi nei mari del Bel Paese? Ovviamente, c’è chi preferisce il clima fresco del Trentino con le varie escursioni, ma da sempre il mare rappresenta il relax e la vacanza per la maggior parte di noi cittadini italiani e non solo. Ogni anno, le regioni si “danno battaglia” per decretare chi abbia il mare migliore. Oggi, finalmente, abbiamo (forse) la risposta.

 

Bandiera italiana (@Shutterstock)

Qual è la regione d’Italia con il mare migliore?

Il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente, ha stilato una speciale classifica, basandosi sui rilevamenti delle Agenzie regionali e delle province autonome per la protezione dell’ambiente. Il primato di questa classifica se lo aggiudica con merito la regione Puglia, seguita dalla Sardegna e dalla Toscana. Il “tacco d’Italia”, possiede circa il 99% di acque eccellenti. In questi ultimi spiccioli d’estate, sapete dove andare!

Nel gradino appena sotto al podio troviamo a sorpresa l’Emilia Romagna con il 93,8% delle acque pulite, nonostante i recenti problemi relativi ai batteri rilevati nel Mare Adriatico. Gli ultimi tre posti della graduatoria appartengono a Campania (82,8%), Sicilia (80,6%) e all’ultimo posto, con distacco, l’Abruzzo con solo il 71,9%.

Orgoglioso del primato conseguito, il direttore generale ARPA della Puglia, come riportato dal Corriere della Sera, ha commentato così: “Ogni anno le acque di balneazione vengono sottoposte a periodici controlli per garantire la salute dei bagnanti. Siamo lieti di constatare che anche quest’anno la Puglia è prima in Italia per la qualità delle acque balneabili. Non solo. È prima anche per il numero di campioni analizzati in laboratorio e seconda solo per il numero di punti monitorati, dopo la Sicilia che gode di un litorale molto più esteso”.

Ecco la classifica completa delle regioni italiane (ovviamente solo quelle con sbocchi sul mare):

  • Puglia 99%
  • Sardegna 97,6%
  • Toscana 96%
  • Emilia-Romagna 93,8%
  • Veneto 91,4%
  • Friuli-Venezia Giulia 90,9%
  • Marche 89,8%
  • Basilicata 86,7%
  • Liguria 86,3%
  • Calabria 85,5%
  • Lazio 84,1%
  • Molise 83,3%
  • Campania 82,8%
  • Sicilia 80,6%
  • Abruzzo 71,9%

Per essere sempre aggiornato sulle news provenienti da tutto il mondo continua a seguirci su Nasce, Cresce, Ignora.

Condividi con chi vuoi