fbpx SEGA ha "nostalgia" del passato: continuerà a pubblicare prodotti basati sulle sue "vecchie glorie"
Gaming

SEGA ha “nostalgia” del passato: continuerà a pubblicare prodotti basati sulle sue “vecchie glorie”

di Ascanio M. de Lorenzo

Condividi con chi vuoi

SEGA ha pubblicato il suo rendiconto finanziario conclusivo dell’anno fiscale 2021/2022, segnalando vendite pari a circa 6 milioni di copie dei propri titoli. Questi numeri sono stati ottenuti grazie a sole sette diverse IP pubblicate in tutto il mondo; e sono proprio queste a enfatizzare la nuova strada che ha deciso di intraprendere la compagnia.

SEGA punta su remake, remastered e spin-off

Se consideriamo che gran parte delle 4 milioni di unità vendute da SEGA nell’ultimo anno fiscale derivano da remake, remastered o spin-off, è facile capire come l’azienda abbia deciso di puntare maggiormente su quella fascia del settore. Lo scopo, adesso, sarà quello di pubblicarne di nuovi entro la fine di quest’anno fiscale, ovvero entro il 31 marzo 2023.

Nel corso dell’anno passato, le maggiori vendite sono state segnate proprio da un remake, ovvero Super Monkey Ball Banana Mania; da una remastered, Sonic Colors: Ultimate; e da uno spin-off, Lost Judgment (spin-off della famosa serie videoludica Yakuza). Di conseguenza, dando un’occhiata al rendiconto, pare che l’azienda voglia continuare a pubblicare altre versioni di vecchie glorie passate, dato che ciò sembra scaturire maggiore interesse nel pubblico. Questa notizia sembra quindi confermare, almeno in parte, i rumor circa i remake di Crazy Taxi e Jet Set Radio.

Naturalmente, nel corso dell’anno, verranno pubblicate anche nuove esclusive, come ad esempio Souls Hackers 2 (in arrivo questo agosto) e Sonic Frontiers (in uscita entro fine anno). In chiusura, possiamo affermare che i progetti da parte di SEGA sembrano molto ambiziosi e che, se rispettati, cattureranno sicuramente l’attenzione di molti fan di vecchia data.

Come sempre non dimenticate di continuare a seguire Nasce Cresce Respawna per rimanere sempre aggiornati su tutte le notizie provenienti dal mondo del gaming.

Se questo articolo ti è piaciuto prova a dare un’occhiata a questi:

Condividi con chi vuoi