fbpx "The Witcher 3: Wild Hunt": ecco il trailer della versione next-gen!
Gaming

“The Witcher 3: Wild Hunt”: ecco il trailer della versione next-gen!

di Riccardo Rizzo

Condividi con chi vuoi

The Witcher 3: Wild Hunt” è stato senza ombra di dubbio uno dei migliori titoli della scorsa generazione. Uscito per la prima volta il 18 maggio 2015, tra poche settimane l’opera che ha consacrato CD Projekt RED riceverà un corposo aggiornamento next-gen…

The Witcher 3: la versione next-gen si mostra per la prima volta

CD Projekt Red ha finalmente mostrato la versione di ultima generazione per “The Witcher 3: Wild Hunt“, in arrivo il 14 dicembre per PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC. In realtà anche tutte le altre versioni del gioco, compresa quella per Nintendo Switch, riceveranno i nuovi contenuti inediti, ma andiamo con ordine.

L’evento è stato presentato da alcuni membri del team che hanno discusso dell’aggiornamento e dei vari contenuti aggiuntivi. Come detto, sono stati applicati notevoli miglioramenti tecnici, soprattutto grazie all’utilizzo del ray tracing. Le ombre sono più precise, le texture sono state migliorate e in generale è stato migliorato il dettaglio grafico. Su PC ci sarà un nuovo preset, chiamato Ultra Plus; le versioni PS5 e Xbox Series X saranno invece vicine al preset Ultra della versione PC, mentre le versioni PS4 e Xbox One si avvicineranno a quello Low. Su Xbox Series S invece il gioco sarà bloccato a 30fps. Su PS5 infine sarà abilitato il supporto al DualSense, in modo da poter provare tutte le sensazioni di un Witcher

Verrà anche aggiunta la modalità foto, che permetterà di realizzare numerosi scatti all’interno del gioco; tra le altre cose, è stato presentato un contest ufficiale per le migliori foto. Sarà infine possibile scegliere anche nuove telecamere, tra cui una molto più ravvicinata rispetto a quella standard, che reagirà in maniera dinamica in base alla situazione di gioco.

Cosa c’è di nuovo?

Le novità di questo aggiornamento gratuito non si limitano ai miglioramenti tecnici, anzi. Innanzitutto sono state implementate varie novità nella gestione dell’interfaccia e delle varie schermate; ad esempio il menu dei segni (preso direttamente da una mod resa ufficiale) e la mappa, che ora è più “leggera”. Di base infatti, non presenterà più tutti gli indicatori dei punti di interesse (che potranno comunque essere riattivati), in modo tale da favorire l’esplorazione.

Arriveranno anche dei contenuti speciali legati alla serie Netflix; in particolare ci sarà una nuova quest secondaria dedicata, che sfrutterà proprio l’armatura indossata da Henry Cavill nella serie televisiva. Gli sviluppatori hanno voluto aggiungere questa missione per renderla effettivamente parte dell’avventura e non limitarsi all’aggiunta dell’armatura. Tra l’altro, anche Ranuncolo avrà un nuovo vestito, preso direttamente dalla serie TV…

 

The witcher

 

Verrà aggiunto infine il cross save tra tutte le piattaforme, che permetterà di trasferire i salvataggi tra tutte le console su cui avete il titolo. Come sottolineato a più riprese, questo aggiornamento sarà completamente gratuito per tutti coloro che possiedono già l’ultima avventura di Geralt. Per chi non lo avesse ancora acquistato, il gioco sarà disponibile negli store digitali con tutti DLC e le espansioni, sempre a partire dal 14 dicembre 2022.

Per rimanere sempre aggiornato sul mondo del gaming, continua a seguirci su Nasce, Cresce, Respawna.

Se l’articolo ti è piaciuto, potrebbero interessarti anche:

Condividi con chi vuoi