fbpx Robert De Niro torna al genere gangster!
Cinema & Serie TV

Robert De Niro torna al genere gangster!

di Domenico Scala

Condividi con chi vuoi

Robert De Niro potrebbe avere un doppio ruolo ed interpretare ben due malavitosi – Vito Genovese e Frank Costello – nel nuovo progetto del regista Premio Oscar Barry Levinson, intitolato “Wise Guys”La pellicola racconterà della rivalità appunto tra Genovese e Costello, due boss del crimine italoamericano alla guida delle rispettive famiglie nel corso del 20° secolo. Lo riporta l’autorevole The Hollywood Reporter.

Robert De Niro in “Wise Guys” – Primi dettagli sul film

La storia ci insegna che nel 1957 Genovese tentò di assassinare Costello, ma fallì; l’uomo rimase ferito e tentò di ritirarsi dalla mafia. Al momento non ci è ancora dato sapere quale momento delle loro vite verrà adattato in questa trasposizione, ma da quanto trapelato pare che De Niro potrebbe addirittura interpretare entrambi i ruoli! La mossa avrebbe non a caso anche un certo richiamo mediatico, dal momento che si tratta del primo progetto approvato da Warner Bros. dopo la fusione con il gruppo Discovery. Alla sceneggiatura ci sarà Nicholas Pileggi, che ha già lavorato con De Niro in Quei bravi ragazzi”, di Martin Scorsese. La produzione è invece affidata ad Irvin Winkler, recentemente al centro di una controversia mediatica con Sylvester Stallone dopo l’annuncio di uno spin-off sul personaggio di Ivan Drago.

 

Robert De Niro

I piani di Warner Bros. Discovery

Wise Guys” è sicuramente un progetto molto importante per Warner, considerando che il nuovo presidente David Zaslav ha di recente cancellato e archiviato diversi progetti, rischedulando anche i progetti DC. L’obiettivo della major è capire quali film portare avanti nelle sale, ora che le strategie dei precedenti vertici sono state scartate. “Wise Guys” non sembra rientrare in quei pacchetti attrattivi ad alto budget, né sembra puntare ad una “giovane Hollywood”. Si presenta piuttosto come un ritorno al passato, al cui timone presenzia una squadra di grande prestigio, anche se dall’età media non di poco conto: De Niro ha 78 anni, Levinson ne ha 80 e Winkler 91! Ma il ritorno dell’attore protagonista al tanto amato gangster movie potrebbe già essere un biglietto da visita vincente.

Per restare sempre aggiornati con tutte le news dal mondo del cinema e delle serie tv (ma non solo), continuate a seguirci su Nasce, Cresce, Streamma!

Se hai trovato interessante questo articolo forse potrebbe piacerti anche:

Condividi con chi vuoi