fbpx FIFA 23: l’errore di prezzo che ha sconvolto… l’India
Gaming

FIFA 23: l’errore di prezzo che ha sconvolto… l’India

di Michele Messina

Condividi con chi vuoi

Sono iniziati da pochi giorni i preordini di FIFA 23, uno dei titoli calcistici più conosciuti e diffusi in tutto il mondo. Negli store, digitali e non, sono già disponibili le diverse versioni del titolo, tra cui la Ultimate Edition. Sembra però che uno store abbia applicato uno sconto a dir poco vantaggioso…

FIFA 23, EA si fa “autogol”

Come parte della campagna di distribuzione di FIFA 23, Electronic Arts ha reso disponibile il proprio simulatore anche sull’Epic Games Store. Lo store digitale gestito da Epic Games copre una buona fetta di mercato, che EA non si è voluta far scappare. Epic, infatti, copre diverse nazioni con i propri contenuti, tra giochi gratis e sconti di cui abbiamo parlato spesso.

Tra le nazioni raggiunte dall’Epic Store, c’è anche l’India che si è trovata tra le mani, oltre ai pad, anche una piacevole sorpresa. Sembra infatti che qualcuno ad EA possa aver calcolato male il tasso di cambio che c’è tra Dollaro e Rupia. Un errore che avrà di certo fatto la gioia di tutti i fan indiani di FIFA 23. Il titolo è stato messo in vendita con un prezzo più che sbagliato, parecchio lontano dall’originale. Originariamente FIFA 23 sarebbe dovuto costare 3499 rupie, quasi 43€, una cifra comunque bassa per gli standard europei. Sull’Epic Games Store indiano, invece, è comparsa un’altra cifra, parecchio più bassa di quella pensata da EA, ovvero 4,8 rupie, corrispondenti a circa 0,06€.

Certo, il tasso di conversione non è semplice da calcolare ma diciamo che, ad occhio, uno sconto simile è un tantino eccessivo.

 

Epic Games will honour all pre-purchases of FIFA 23 at ₹5 or 0.063USD from FIFA

La risposta di EA al proprio errore

Un errore così grave, specialmente se legato ad uno dei propri titoli di punta, non è passato inosservato agli occhi di EA. L’azienda ha però scelto di prendere con ironia l’accaduto definendo il disguido “un notevole autogol”, assumendosi comunque le proprie responsabilità con un comunicato ufficiale. EA ha infatti deciso di rispettare i preordini effettuati col prezzo sbagliato, che verranno comunque “recapitati” agli acquirenti.

Non ci sono informazioni sulla quantità di preordini in India, ma data la scelta di EA, potrebbero essere davvero pochi. Sicuramente qualcuno sarà stato in grado di risolvere il problema prima che si trasformasse in una catastrofe economica per EA. Nell’epoca dei “bagarini” e dei bot qualcuno potrebbe già aver approfittato dell’errore, mettendo i bastoni fra le ruote all’uscita di FIFA 23.

Certo, Electronic Arts potrebbe aver scelto di sfruttare l’occasione per un po’ di pubblicità gratuita e positiva, scegliendo di mantenere i preordini. Fatto sta, che i fortunati videogiocatori indiani che sono riusciti ad acquistare il titolo “scontato” potranno comunque ricevere la propria copia digitale.

Qui in Italia, invece, la Ultimate Edition di FIFA 23 continua a costare 89,99€, sull’Epic Games Store, in attesa dell’uscita il 30 settembre 2022. Per tutte le news a tema gaming, continuate a seguirci su Nasce, Cresce, Respawna.

Se sei interessato, leggi anche:

Condividi con chi vuoi