fbpx Destiny 2: ecco come ottenere il catalizzatore dello Jötunn!
Gaming

Destiny 2: ecco come ottenere il catalizzatore dello Jötunn!

di Luca Paluzzi

Condividi con chi vuoi

Destiny 2 continua ad essere popolarissimo, sia grazie al continuo rilascio di contenuti che alla sua playerbase sempre presente. Proprio l’altro ieri inoltre, è stata rilasciata la stagione 17, la Stagione dei Tormentati, che ci riporta in un posto piuttosto conosciuto: il Leviatano. Ma tra le moltissime aggiunte, c’è anche un catalizzatore di cui probabilmente non siete ancora a conoscenza: quello dello Jötunn. Vediamo insieme come ottenerlo.

Destiny 2: come ottenere il nuovissimo catalizzatore dello Jötunn

Ottenere il catalizzatore è piuttosto semplice: basterà completare qualche attività delle playlist per avere una chance di ottenerlo. Quindi Assalti (anche Cala la Notte), Crogiolo e Azzardo. Tuttavia ripetiamo che si tratta soltanto di una piccola chance ogni completamento, quindi servirà un pizzico di fortuna. Inoltre ricordiamo che è stato aumentato il potere massimo di 10 punti, fino al 1560, quindi correte a fare i vostri Punta!

 

destiny 2

Gli effetti del catalizzatore

Il catalizzatore rende lo Jötunn ancora più devastante. Aggiunge infatti due perk all’arma: All’angolo e Incandescente. Il primo diminuisce drasticamente il tempo di carica quando circondanti da nemici. Il secondo invece, appena aggiunto, permette di diffondere “Bruciatura” ai nemici vicini a quello appena sconfitto. Sconfiggere altri guardiani o nemici potenti ne aumenta il raggio. Una volta ottenuto il catalizzatore, per completarlo saranno necessarie soltanto 500 kill.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che nella Stagione dei Tormentati sarà inoltre rilasciata una nuova Segreta, il 27 maggio. Nelle collezioni sono già visibili le nuove armi, tra cui una mitraglietta, un fucile a impulsi, un lanciagranate, un fucile a fusione lineare e una spada esotica. Ognuna di queste ha un design piuttosto particolare, che non siamo soliti vedere su Destiny.

Per essere sempre aggiornato sulle news provenienti da tutto il mondo, continua a seguirci su Nasce, Cresce, Respawna.

Se questo articolo ti è piaciuto, potresti trovare interessanti anche:

Condividi con chi vuoi