fbpx Chainsaw Man, ecco il nuovo trailer dell'anime di studio MAPPA
Cinema & Serie TV

Chainsaw Man, ecco il nuovo trailer dell’anime di studio MAPPA

di Nicolò Bacchi

Condividi con chi vuoi

In una classifica degli anime più attesi per il 2022, Chainsaw Man occupa sicuramente le prime posizioni. Ispirata all’omonimo manga d’azione scritto da Tatsuki Fujimoto pubblicato ormai quasi in tutto il mondo, la serie è prodotta da studio Mappa, già dietro la realizzazione della quarta stagione di Attack on Titan. In attesa dell’uscita, prevista per Ottobre, ecco intanto il nuovo trailer.

Chainsaw Man, tra motoseghe, azione e dark fantasy

Pubblicato per la prima volta nel Dicembre del 2018 su Weekly Shonen Jump, rivista leader nel settore dei fumetti in Giappone, Chainsaw Man è oggi uno dei manga più apprezzati degli ultimi anni. Protagonista della storia è il giovane cacciatore di diavoli Denji, in grado di controllare (più o meno) i poteri del diavolo con cui egli stesso ha stretto un patto, il Diavolo Motosega.

All’interno della storia vengono infatti presentati molti diavoli, ciascuno dei quali rappresenta una diversa personificazione delle paure umane. Il più pericoloso, e per questo anche il più ricercato, è il Diavolo Pistola, in grado di uccidere milioni di persone in pochi istanti. Denji dovrà catturare e abbattere il malvagio, per non incorrere a sua volta in una morte precoce per mano sua.

Nel manga la violenza è all’ordine del giorno, condita da frenetiche scene d’azione; questo non deve però trarre in inganno. La storia ha infatti molto da raccontare, e il sangue serve solo per creare la giusta atmosfera. Se insomma avete apprezzato il già citato Attack on Titan, vi consigliamo di tenere d’occhio Chainsaw Man. Durante la prima stagione verranno adattati tutti i volumi, fino all’undicesimo. L’anime sarà disponibile da Ottobre 2022 su Crunchyroll, ma sarà diviso in due parti, tra le quali scorrerà una pausa di almeno tre mesi.

 

 

Per essere sempre aggiornato sulle news provenienti da tutto il mondo continua a seguirci su Nasce, Cresce, Streamma.

Forse potrebbe interessarti anche:

Condividi con chi vuoi