fbpx Mkhitaryan all'Inter, svolta decisiva nell'affare
Sport

Mkhitaryan all’Inter, svolta decisiva nell’affare

di Federico Minelli

Condividi con chi vuoi

Mkhitaryan sarebbe pronto a dire addio alla Roma. Secondo alcune indiscrezioni, dopo la vittoria in finale di Conference League contro il Feyenoord, l’armeno avrebbe preso una decisione importante sul suo futuro. Il fantasista ex Dortmund e United rimarrebbe in Italia, ma traslocherebbe da Roma a Milano, sponda Inter.

Mkhitaryan all’Inter, trattativa conclusa

Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport”, la trattativa tra l’Inter e il trequartista sarebbe ormai conclusa. L’armeno, che ha deciso di dire addio alla Roma dopo tre anni in maglia giallorossa, avrebbe accettato l’offerta dei nerazzurri. L’accordo sarebbe sulla base di un biennale da 3.5 milioni a stagione, quindi con scadenza a luglio 2024. Le visite mediche e l’ufficialità del colpo dovrebbero arrivare a breve.

Mkhitaryan lascia la Roma dopo 87 partite condite da 27 gol, senza dimenticare la vittoria, fresca fresca, di Conference League proprio di ieri sera, in finale contro il Feyenoord.

Inter (@Shutterstock)

Il ruolo nell’Inter di Inzaghi

Se l’approdo in maglia nerazzurra dovesse essere confermato, Mkhitaryan sarebbe il sostituto naturale di Alexis Sanchez, che ha il contratto in scadenza e le valigie in mano. Sarebbe il rinforzo d’esperienza che fornirebbe non solo qualità tecnica in campo, ma anche capacità di gestire momenti importanti e decisivi della stagione all’interno dello spogliatoio.

Il suo ruolo sarà quello di supportare la prima punta, che può essere sia Lautaro che Dzeko, con il quale ha già giocato proprio a Roma. Questa conoscenza già acquisita tra i due potrebbe risultare importante sia in match di cartello che in altre meno importanti, ma anche in spezzoni di partita che potrebbero essere risolti proprio dalla loro esperienza.

Per essere sempre aggiornato sulle news provenienti da tutto il mondo continua a seguirci su Nasce, Cresce, Calcia.

Potrebbero interessarti anche:

Condividi con chi vuoi